Elenco News

46/90 – AGGIORNAMENTO

Data: 27/2/2002

Si segnala che la prevista data di entrata in vigore del testo unico per l’edilizia (D.P.R. 6 giugno 2001, n? 380), approvato dal Consiglio dei Ministri il 16 febbraio 2001, ? slittata al 30 giugno 2002.
Il T.U. recepisce, agli artt. dal 109 al 124 la legge 5 marzo 1990, n? 46 con alcune lievi varianti procedurali.
E’ confermato l’obbligo della progettazione degli impianti elettrici di insegna luminosa secondo le modalit? previste dall’originario testo, ? chiarito che in caso di necessit? di progetto edilizio, il progetto elettrico deve essere consegnato presso lo sportello unico contestualmente al progetto edilizio.
Brevemente si ricorda quali sono gli impianti soggetti a obbligo di progetto elettrico:

  • impianti con lampade a catodo freddo di potenza superiore a 1200 VA;
  • impianti in unit? immobiliari a destinazione civile abitazione di superficie superiore a 400 m2;
  • impianti in unit? immobiliari a destinazione diversa di superficie superiore a 200 m2;
  • impianti in parti comuni di complessi condominiale con potenza installata superiore a 6 kW;
  • impianti in derivazione da complessi alimentati da cabina propria di trasformazione;
  • impianti in ambienti soggetti a normativa specifica del CEI.
Per qualunque ulteriore informazione rivolgersi alla Segreteria Nazionale AIFIL, via Mecenate n. 105, 20138 Milano, tel. 02/5060260.




CONGRESSO REGIONALE IN CAMPANIA

Data: 27/2/2002

Sempre pi? attiva, l’Area 7. Il Segretario Regionale Cristofaro Milione ha invitato tutti gli operatori soci e non soci delle Regioni Campania e Molise a partecipare al Congresso Regionale AIFIL che si terr? il 02 marzo presso il locale SINFONIA D’AUTUNNO, sito a Villaricca (NA) in Corso Europa, 431.
Interverranno alla riunione, il Presidente AIFIL Fulvio Di Pietro e l’ing. Massimo Peirone la cui interessantissima relazione verter? su:

  • Aggiornamento e sviluppi sulla 46/90
  • Modalit? costruttive con norma EN 50107
  • Marchiatura CE
Si ringrazia il socio TECNOLUX Italia S.a.s., che offrir? ai partecipanti il coffee break e il pranzo.




LA VOCE DI AIFIL IN CAMPANIA

Data: 27/2/2002

A seguito del lavoro svolto presso il Comune di Cava De’ Tirreni, quest’ultimo ha riconosciuto AIFIL come interlocutore qualificato del nostro settore per la stesura del piano regolatore della citt?.
Ringraziamo per la sensibilit? dimostrata i rappresentanti del Comune.
E… continuiamo cos?, questa ? la strada giusta.




VOLETE VENIRE AD ORLANDO (USA)?

Data: 22/2/2002

URGENTISSIMO!!!!!!
VUOI PARTECIPARE al prossimo INTERNATIONAL SIGN EXPO che si terr? ad Orlando (Usa) dal 4 a 6 aprile p.v.? Inviaci in Segreteria Nazionale il MODULO allegato. Stiamo infatti valutando l’opportunita’ di organizzare un viaggio tutti insieme.
Se sei interessato, visti i tempi veramente strettissimi, inviaci il coupon, ENTRO E NON OLTRE IL 26 FEBBRAIO P.V.
L’invito ? aperto a tutti.


MODULO

IMPOSTE - LA GRANDE CONQUISTA DI AIFIL

Data: 18/2/2002

La prima vittoria dell’Associazione in tema di Imposte sulle insegne di esercizio.

Ancora una volta la tempestivit? ha premiato. Dopo la richiesta di chiarimenti al Ministero, presentata in modo simile a quella dell’ANCI, il Ministero dell’economia e delle finanze ha emanato la circolare n. 1 - Chiarimenti in ordine alle disposizioni relative all’imposta comunale sulla pubblicit? ed al diritto sulle pubbliche affissioni introdotte dalla legge 28 dicembre 2001, n. 448 (legge finanziaria 2002).
Modificazioni al decreto legislativo 15 novembre 1993, n. 507.
La circolare chiarisce qualsiasi dubbio relativamente al calcolo dell’imposta sulle insegne di esercizio: oltre i 5mq di esenzione dall’imposta sull’insegna di esercizio, si dovr? pagare solo l’eccedenza.
Consultabile per tutti i soci nell’area riservata del sito.


LEGGI E REGOLAMENTI

ASSEMBLEA REGIONALE TRIVENETO

Data: 8/2/2002

Il Segretario Regionale Giuseppe Stefanello ha convocato Sabato 16 Febbraio a S. Biagio di Callalta (TV) presso la sala riunioni della societ? Euroadria Group S.r.l. i soci del Triveneto.
Alquanto nutrito il numero di ospiti che interverranno: il Presidente AIFIL Fulvio Di Pietro; il nostro consulente legale Avv. Francesco Laruffa che relazioner? sulle ultime novit? legislative del settore (in particolare sull’esenzione della tassa di pubblicit? per le insegne d’esercizio); il consulente tecnico dell’Associazione Ing. Massimo Peirone che riferir? sulla normativa regionale relativa all’inquinamento luminoso; il Presidente AIFIL Gruppo Giovani Elena Piovesan che far? un resoconto sulle attivit? e sui programmi futuri del gruppo.
Si ringraziano CANT S.r.l. e Centro Materiale Neon S.r.l. che al termine dei lavori offriranno ai partecipanti il pranzo.




ULTIMA ORA

Data: 5/2/2002

APC (Aziende Pubblicitarie Catanesi) si costituisce in Associazione Pubblicitari e Comunicazione con sede legale a Catania.
Le Aziende che aderiscono sono 20 (venti) i rapporti tra APC e AIFIL Regione Sicilia diventano pi? stretti poich? a giorni sar? firmato un protocollo d’intesa che lega le due organizzazioni che operano nella Regione Sicilia.




COMITATO TECNICO - SI RIPARTE

Data: 5/2/2002

L’Ing. Massimo Peirone, nuovo Referente del Comitato Tecnico AIFIL, e il Presidente AIFIL Fulvio di Pietro hanno dato il via ai lavori convocando una riunione a Milano presso la sede dell’AIFIL alle 10.30 del 30 gennaio.
Tra gli invitati hanno partecipato: per EUROADRIA GROUP S.r.l. Matteo Cavallari; per FART S.p.A. Lucio Graziati; per SIET S.r.l. Andrea Brollo e l’ing. Fausto Martin e per TECNOLUX ITALIA S.a.s. Benito Tacconi, l’ing. Renato Tacconi e Bruno Nigrelli.
Dopo una breve introduzione del Presidente AIFIL e la presentazione del nuovo referente del Comitato Tecnico, hanno subito avuto inizio i lavori.
Molti gli argomenti trattati con grande entusiasmo ed estremamente importanti i progetti e gli obiettivi.
Tra questi:

  • l’aggiornamento del fascicolo tecnico CE
  • la diffusione delle normative esistenti
  • la formazione degli associati
  • la sensibilizzazione degli utenti finali sull’importanza della qualit?
  • l’elaborazione di schede tecniche informative semplici e schematiche per i soci
  • la promozione di borse di studio universitarie
  • valutazioni sull’ordine del giorno del Comitato Tecnico della Federazione Europea (EVL) che si terr? a Londra il prossimo 14 marzo.
Grazie per la partecipazione e buon lavoro a tutti.




LA CARICA DEI 500!!!!!!

Data: 5/2/2002

Riuscitissimo il Seminario Dibattito del 19 Gennaio che si ? svolto a Catania, organizzato da APC (Aziende Pubblicitarie Catanesi), AIFIL Regione Sicilia e AICAP presso L’Hotel Excelsior di Catania, con oltre 550 presenze.
La manifestazione, unica per l’Italia, dove le tre sigle sindacali che operano in Sicilia hanno deciso di sensibilizzare i dirigenti degli enti locali sui problemi che affliggono il nostro settore, invitando Dirigenti del Ministero delle Finanze a spiegare e far chiarezza sulla nuova finanziaria.

Durante il Seminario ci sono stati interventi di spicco come quello dell’Ing. Rizzo, Presidente dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Catania, della Dott.ssa Stefania Cianfrocca del Ministero delle Finanze, del Sen. Guido Ziccone Coordinatore Regionale di Forza Italia, dell’Avv. Francesco Laruffa, del Dott. Fontana ufficiale di Polizia Municipale del Comune di Forte dei Marmi; non possiamo affermare che l’intervento del Dirigente del settore Tributi sia stato brillante, anzi ha lasciato molti dubbi ed incertezze, promesse che noi operatori del settore abbiamo gi? sentito, ma che non si sono mai realizzate, che forse questa sia la volta buona?
Oggi siamo pi? determinati, rispetto agli anni passati, a rendere pubblico il disservizio dei Comuni della Sicilia tramite i nostri quotidiani. Per rendere pi? incisiva la nostra denuncia ci avvarremo degli impianti pubblicitari messi a disposizione dall’APC, insomma l’opinione pubblica deve sapere che per avere un’Autorizzazione Amministrativa a Catania occorrono 48 mesi!! Che esiste un regolamento che ? inappropriato per una citt? viva come Catania, un Piano Generale degli Impianti che non esiste.
In qualit? di Segretario Regionale sono molto soddisfatto per la riuscita della manifestazione e stiamo gi? preparando la seconda insieme alle altre sigle sindacali; stiamo ricevendo molte telefonate da parte d’operatori del settore che si complimentano per la riuscita, di Dirigenti Comunali di altre province della Sicilia che vorrebbero che organizzassimo nelle loro citt?.
Oggi possiamo affermare che il nome ‘AIFIL’ ? entrato in tutte le famiglie Siciliane, grazie al TG.3, ai quotidiani locali che hanno dato ampio spazio all’evento ed alla pubblicit? fatta in tutte le nove Province utilizzando gli spazi pubblicitari gentilmente offerti dai pubblicitari.
A quest’iniziativa sar? dato ampio spazio nel n.100 della Rivista Neon.